IVA enti locali - Tenuta registri IVA

Voi siete qui: Home » Servizi

Tenuta registri Iva

 

La tenuta dei registri previsti dal D.P.R. 633/72 non costituisce un adempimento oggettivamente complesso, e quindi, di per sé, può essere mantenuto internamente all’Ente ovvero anche delegato a terzi, non necessariamente specializzati nell’assistenza agli enti non commerciali.

Tuttavia, quello che si tende a sottovalutare nella stragrande maggioranza dei casi di affidamento del servizio, è la notevole complessità dei ragionamenti di ordine giuridico che dovrebbero precedere l’impostazione stessa della contabilità Iva del Comune, specie per quello che attiene l’integrazione o meno del presupposto soggettivo, rispetto alle varie attività già esercitate o avviate ex novo, e la scelta del sistema più conveniente in caso di effettuazione abituale di operazioni esenti.

Capita sovente, pertanto, che l’Ente si avvalga di professionisti o di studi professionali ai quali consegna i registri relativi alle annualità precedenti, nonché l’originale o la copia delle fatture attive e passive emesse o ricevute, ovvero la prima nota dei corrispettivi incassati, senza cogliere l’occasione per chiedere un esame critico del proprio operato pregresso.

Non solo. Viene anche completamente a mancare una fase essenziale, ossia quella del controllo giuridico delle fattispecie cui i documenti stessi si ricollegano, e ciò perché il tenutario molto spesso non possiede (e neppure chiede) le informazioni che sarebbero necessarie per un consapevole e responsabile svolgimento dell’incarico ovvero perché, altrettanto soventemente, non dispone di adeguate conoscenze della materia.

In questo modo, però, tutto quello che si ottiene dalla esternalizzazione è la semplice prosecuzione dell’impostazione già adottata, senza alcun controllo di legalità e convenienza (il soggetto incaricato si limita a proseguire nelle annotazioni, senza indagare sull’effettiva rilevanza delle attività già gestite in regime Iva dall’Ente oppure sull’eventuale esistenza di altre attività a carattere commerciale).  

Assel Tax & Legal può allora rappresentare una soluzione ottimale al problema, in quanto è in grado di coniugare un simile servizio, a carattere prettamente materiale, con l’esperienza pluriennale (e ben visibile attraverso il sito) maturata nel settore dell’Iva applicata agli Enti Locali.

Rivolgendosi a noi, infatti, il Comune può beneficiare di un servizio innovativo che prevede:

-     una due diligence preliminare della contabilità Iva consegnata (in copia). Al termine di tale fase possono essere proposti cambiamenti all’impostazione adottata dall’Ente sino a quel momento (sia per tenere conto di attività non ancora considerate, sia per ottenere risparmi d’imposta attraverso l’alternativa tra il pro-rata di detrazione e la separazione facoltativa ex articolo 36), ivi compresi suggerimenti sulla gestione ottimale dell’obbligo di certificazione ai fini Iva dei proventi incassati (semplificazioni o esoneri)

-     l’invio, da parte dell’Ente, dei documenti attivi e passivi di cui è richiesta l’annotazione  attraverso l’utilizzo di scanner e della posta elettronica 

-     la compilazione, da parte di Assel Tax & Legal,  dei registri previsti dal D.P.R. 633/72

-     l’invio, tramite posta elettronica, dei files in formato pdf contenenti i suddetti registri (ai fini della successiva stampa su supporto cartaceo e conservazione presso la sede comunale nei tempi e nei modi stabiliti dalla normativa vigente)

-     la compilazione e la trasmissione telematica della dichiarazione Iva annuale e dell’elenco clienti e fornitori

Invitiamo quindi tutti gli interessati a contattare la nostra Segreteria allo 010-8686807 ovvero all’indirizzo staff@ivaentilocali.it per avere maggiori informazioni sul servizio o per ricevere un preventivo personalizzato.

 
Assel
 

 

Assel Tax&Legal S.r.l.
Business Unit: Enti Locali – Web Services
Via Corsica 9/7 sc. E - 16128 -  GENOVA
Partita IVA IT 01411380999
Registro Imprese di Genova e Codice Fiscale 01411380999
Capitale sociale euro 10.000,00 i.v.
Tel: 010 8992715 - Fax: 010 4211016
e-mail: info@ivaentilocali.it